Stanno bene e sono state tutte rimandate a casa le persone ricorse ieri sera alle cure in ospedale per esalazioni irritanti provocate da una nube tossica in un campo di Settala, nel Milanese. Sembra che le esalazioni siano state provocate dal diserbante sparso nel campo. Alle persone sono state diagnosticate irritazione alle vie respiratorie, lacrimazione e infiammazione agli occhi. Ieri sera l’agenzia regionale di emergenza e urgenza, aveva dichiarato lo stato di massima emergenza. Questa mattina tecnici del comune dovrebbero avviare interventi di bonifica nell’area.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: