Un uomo di origine pachistana ha picchiato la figlia perché motteggiata da altri ragazzini, compagni di scuola della terza media nel Parmense. Il padre, che era andato a prendere a scuola la figlia, ha sentito le battute di alcuni compagni sulla 13enne e, una volta a casa, l’ha riempita di botte. Ad accorgersene sono state le insegnanti che il giorno dopo hanno visto i lividi.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: