Il processo Mediatrade,che vede tra gli imputati Sivio Berlusconi, è stato rinviato a lunedì 13 giugno. I giudici dovranno decidere sulla richiesta dei pm di sospendere i termini di prescrizione formulata in aula. Per loro il rinvio di oltre due mesi inciderebbe sul reato. Al termine dell’udienza battibecco tra il presidente del Consiglio e il pm De Pasquale, già bollato in passato come “famigerato”. Stringendogli la mano il premier gli ha detto: “Lei è quello cattivo” il pm ha replicato con un “Si contenga” mentre il premier ha incalzato dicendo “Si contenga lei con le accuse” il pm ha chiuso la polemica rispondendo: “Le accuse sono il mio mestiere”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: