La giunta, in questi giorni, ha dato il via libera ad una ulteriore serie d’interventi che puntano a riqualificare il patrimonio esistente dell’edilizia pubblica sparso nei vari quartieri della città. Il Piano straordinario Erp, prevede da un lato il ripristino di 40 alloggi pubblici per una spesa di 1 milione di euro, dall’altro un programma di manutenzione straorinaria per 1,3 milioni.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: