Tre persone sono state arrestate in Marocco per la strage nel caffe’ della piazza centrale di Marrakesh del 28 aprile: le fonti del ministero dell’interno sospettano che l’uomo che sia il principale sospettato per l’attentato e’ “legato ad Al Qaeda”. Secondo le fonti, il principale dei tre arrestati e’ legato ad Al Qaeda ed e’ colui che materialmente ha fabbricato la bomba telecomandata.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: