Un ventenne genovese tormentava da sei mesi l’ex compagna. Per farlo si era trasferito a Parma dove viveva senza fissa dimora, riuscendo a eludere le ricerche delle forze dell’ordine. Il Gip di Parma aveva infatti emesso un ordine di arresto per lui, considerato socialmente pericoloso e con gravi turbe psichiche. In passato era stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio e ieri mattina e’ stato fermato ed arrestato dagli agenti delle volanti mentre vagava per il centro. Ora e’ recluso nell’ospedale psichiatrico giudiziario di Reggio Reggio Emilia.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: