È stata liberata ed è giunta in Qatar, su un volo dall’Iran, la giornalista irano-canadese-statunitense di Al Jazira Dorothy Parvez, scomparsa in Siria tre settimane fa e detenuta forse proprio nella Repubblica islamica. Ad affermarlo è la stessa tv qatariota comunicando che la giovane giornalista “è stata liberata quasi tre settimane dopo la sua scomparsa, il 29 aprile a Damasco, dov’era andata per coprire le proteste”. La Siria disse di averla espulsa, ma Teheran non ha mai confermato il suo arresto.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: