”Un grande equivoco”. Con queste parole il portavoce della Commissione europea, Michele Cercone, dopo la presentazione della Comunicazione sulla politica di migrazione adottato oggi dalla Commissione Europea, ha commentato gli attriti sorti tra Francia e Italia dopo il massiccio arrivo di migranti sulle coste di Lampedusa, il tentativo di questi ultimi di superare, senza successo, le frontiere di Ventimiglia e la concessione di permessi temporanei da parte delle autorita’ italiane.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: