‘A Milano il Pdl non è andato male, – afferma il ministro della Difesa Ignazio La Russa – semmai viene fuori un risultato meno buono come coalizione. La Lega ha perso 4-5 punti, che sono quelli che ci mancano’. Secondo il ministro inoltre, in caso di sconfitta elettorale, non ci sarà ‘nessuna ripercussione’ sul governo. Per La Russa è necessario ‘dare linfa al partito’, proponendo di istituire ‘comitati operativi che si occupino di programma, enti locali e propaganda’.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: