Proseguono gli scontri nella base aereonavale pakistana di Karachi, sottoposta da 12 ore ad un attacco di un gruppo di circa 20 talebani. Secondo quanto riferiscono i media, dall’inizio degli scontri ci sono state almeno 25 esplosioni e ancora si odono gli scambi di armi automatiche fra il commando talebano e le forze di sicurezza. Ancora non si conosce il numero preciso di vittime, ma secondo molte fonti i morti sarebbero una quindicina. La base attaccata è a 24 km circa dalla più grande base aerea del Pakistan dove si presume siano immagazzinate armi nucleari.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: