Prende forma la prima fase del progetto “Parma social house”, il più grande intervento di edilizia sociale realizzato in città che complessivamente prevede, nei prossimi anni, la realizzazione di circa 852 alloggi ers (edilizia residenziale sociale). E’ stata posata la prima pietra di questo ambizioso progetto nell’area di via Chiavari dove saranno costruiti 280 alloggi: 188 saranno messi in vendita a prezzo convenzionato o con l’opzione del riscatto all’ottavo anno, mentre 92 saranno affittati per un periodo non inferiore a 25 anni.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: