Published On: Gio, Mag 19th, 2011

Rabat: dispersione degli attivisti da parte del Governo

Share This
Tags

Nei pressi di Rabat, la capitale del Marocco, la polizia ha dovuto disperdere un corteo di attivisti che cercava di raggiungere una prigione, della quale non è mai stata confermata l’esistenza. All’interno del presunto carcere sarebbe scoppiata una rivolta, ma le autorità continuano ribadire che la struttura ospita l’intelligence marocchina. Secondo Amnesty International e Human Rights Now invece sarebbe una prigione. L’avvenimento ha ridato voce ai movimenti anti governativi marocchini.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 27-01 al 09-02-21





Video Zerosette