A notte fonda le forze della Nato hanno effettuato un raid aereo su Tripoli. Tra gli obiettivi colpiti, il complesso di Bab al-Aziziyah, dove Gheddafi era solito tenere le sue riunioni politiche. Il bombardamento ha provocato 45 feriti e dei dispersi. L’ufficio stampa governativo lo ha definito un grave attentato alla vita del colonnello Gheddafi.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: