Carri armati dell’esercito siriano hanno sparato ieri proiettili di grosso calibro contro alcune abitazioni di Kanakir, località nel sud della Siria, dove nove civili sarebbero rimasti feriti. Lo riferiscono testimoni oculari citati dal sito di monitoraggio Rassd. Kanakir si trova infatti a circa 40 km di Daraa, epicentro delle proteste. Secondo altre fonti, citate sempre da Rassd, i carri armati siriani hanno circondato la cittadina di Nawa, 60 km a nord di Daraa.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: