Un attacco dei talebani ad un’impresa di costruzione nell’est dell’Afghanistan ha provocato trentacinque morti e venti feriti. I cadaveri sono stati rivenuti soltanto ieri dopo 24 ore dall’attacco. L’impresa di costruzione ha dichiarato la scomparsa di settanta persone, questo fa presumere che ci possano essere altri ritrovamenti nelle prossime ore. I dati sono stati resi noti dall’amministrazione locale.

Articolo Precedente

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: