Inizia oggi ad Arcore il vertice politico che si concluderà in Parlamento il 24 di giugno con il verdetto finale: la sopravvivenza o meno del governo Berlusconi IV. A chiedere che sul governo Berlusconi e sulla sua maggioranza, modificata dall’uscita di Fli e dall’ingresso nell’esecutivo prima del ministro Saverio Romano e poi di diversi sottosegretari dei Responsabili, era stato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, con formale richiesta accolta dai presidenti delle Camere Renato Schifani e Gianfranco Fini che hanno fissato fra lunedì 20 e venerdì 24 giugno i giorni dell’ormai scontato nuovo voto parlamentare di fiducia sul Governo: Berlusconi, se sarà ancora premier, dovrà presentare squadra e programma per governare gli ultimi due anni di legislatura.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: