Berlusconi: andiamo avanti fino al 2013, l’opposizione collabori per le riforme. In un messaggio audio ai Promotori della Libertà, il premier ricorda la verifica in Parlamento e il voto sul Dl sviluppo e sottolinea: ”La maggioranza è forte e coesa” mentre sul fronte Lega, Bossi avverte: fuori chi fa casino.

Articolo Precedente

Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: