Un fotoreporter è rimasto ferito in Irlanda del Nord nella seconda notte di scontri a Belfast tra protestanti filo-britannici e cattolici repubblicani. Lo ha riferito la polizia, precisando che l’uomo è stato colpito da un proiettile alla gamba mentre circa 700 persone si affrontavano lanciando molotov.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: