Parma, 16 giugno 2011 – La lotta alle zanzare passa anche dall’utilizzo dei pipistrelli. Sono iniziate ieri mattina le installazioni di trenta “Bat Box”, i nidi artificiali per pipistrelli,  in varie zone della città. Questi animali infatti, a seconda del loro peso, possono mangiare dalle mille alle duemila zanzare a notte.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: