Published On: Gio, Giu 30th, 2011

POLITICA – Ubaldi durante gli scontri in piazza: affari d’oro con gli immobiliaristi e valanga di debiti. Ecco l’audio

Share This
Tags

Durante gli scontri avvenuti davanti alla sede del Municipio venerdì scorso, Zerosette è riuscito ad ascoltare le parole dell’ex sindaco Ubaldi mentre conversava con i dissidenti. Questo il contenuto audio:
Ubaldi: “La verità è quella lì, i personaggi che vengono citati, finché ci sono stati certi criteri si sono comportati in un certo modo, finito quello hanno cambiato”.
Interlocutore:“Bisognerà farlo capire alle persone questo. Il problema è che ci sarebbe da dire basta alle partecipate, lo ha iniziato lei questo progetto”.
U:“Io sono ancora convinto che le Stu e le partecipate entro certi limiti siano la soluzione giusta al problema. Quando vengono gestite in un certo modo…”
I:“io penso che una Stu abbia la finalità di aggirare il Patto di Stabilità accumulando debito”.
U:“no, intanto le Stu sono nate quando il Patto di Stabiità non c’era. Poi sono andate avanti con una esgienza finanziaria molto ridotta, e a un certo punto a fronte di una richiesta pesante loro hanno trovato questa risposta, che secondo me è una risposta sbagliata”.
I:“staremo a vedere quali sono tutte le responsabilità. Sta di fatto che come generazione ci troviamo una baracca di debiti fatta per dare soldi ai poteri forti della città che con l’immobiliarità hanno fatto affari d’oro”.
U:“questo in gran parte è vero, ed è la storia degli ultimi 3 anni di… ”.
I:“è forse la mancata attuazione della metropolitana ad aver generato questo?”
Per sapere come è andata.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette