Una ragazzo di 20 anni, di origini rumene, è stato trovato morto ieri pomeriggio all’interno di un magazzino, a Bolzaneto in provincia di Genova. Secondo gli investigatori, il ragazzo era entrato dentro il magazzino, l’ex stamperia del quotidiano genovese Corriere Mercantile, per rubare alcuni cavi di rame ma è rimasto fulminato toccando i fili bagnati dalle forti piogge di questi giorni. A dare l’allarme è stato il complice, un connazionale della stessa età.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: