Decine di feriti tra forze dell’ordine e manifestanti in val di Susa, ma dopo la guerriglia ripartono i lavori. Intervento delle forze dell’ordine per consentire l’apertura del cantiere della Torino-Lione. Per il movimento si tratta di un’operazione criminale. La politica risponde. Per Maroni: ”Le forze dell’ordine si sono comportate molto bene” il premier afferma che è necessario: “Andare avanti, non possiamo perdere i fondi Ue” e mentre Bersani parla di ”Amarezza, ma ci sono frange violente”  Vendola dichiara “Inaccettabile rispondere al dissenso con la repressione”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: