E’ stato arrestato l’uomo che, vestito da sacerdote, aveva rapinato lo scorso 4 luglio la gioielleria Eleuteri di via Condotti, la via del lusso della Capitale. Si tratta di un 37 enne romano, che una settimana fa aveva minacciato con una pistola e chiuso nel bagno della gioielleria due commesse. L’uomo è stato individuato e catturato dai carabinieri. Riconosciuto da testimoni, è stato sorpreso ancora con l’abito talare indosso e trasferito prima al comando di via in Selci quindi al carcere di Regina Coeli.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: