Migliaia di italiani vengono ricoverati ogni anno per problemi di cuore: a curarli sono e saranno sempre piu’ spesso giovani cardiologi, che purtroppo oggi trovano molte difficolta’ a inserirsi nel mondo lavorativo e a conservare l’entusiasmo che li ha avvicinati alla professione medica. Per restituire loro le speranze si e’ tenuto  nello scenario suggestivo della Fondazione Magnani Rocca sulle colline di Parma, il convegno Regionale ANMCO Giovani, organizzato dalla Sezione Regionale dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri. Il progetto ha coinvolto i piu’ giovani perche’ la prevenzione cardiovascolare, per essere davvero efficace e porre le basi di una vita in salute, si dovrebbe imparare e mettere in pratica fin da piccoli.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: