Un pensionato parmigiano è stato multato dalla Guardia di Finanza per un evasione fiscale di ben 4 milioni di euro. L’uomo avrebbe occultato presso un istituto di credito elvetico l’ingente cifra presentando tramite dichiarazione dei redditi una rendita annua di soli 56mila euro. L’operazione ha consentito all’Agenzia delle Entrate di Parma di incassare circa 800mila euro cifra che il ricco pensionato avrebbe già provveduto a liquidare.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: