Uno studio pubblicato dalla rivista scientifica Archivi di Medicina interna, dopo che un gruppo della Harvard Medical School, dal 1996 al 2006, ha monitorato l’umore di 50.000 donne americane. E’ emerso dallo studio che le donne che avevano bevuto due tazze di caffè o più al giorno avevano avuto meno possibilità di essere depresse, mentre quelle che avevano consumato da due a tre tazze di caffè al giorno avevano avuto il 15% in meno il rischio di sviluppare la depressione.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: