Dopo aver rivisto il match Juventus-Parma mister Franco Colomba torna al centro sportivo di Collecchio per riprendere gli allenamenti dei gialloblù in vista del match contro il Chievo Verona di domenica 18 settembre. “Mi sono reso conto di alcuni errori che avevo già visto in campo – ha affermato il mister crociato – ma anche di alcune buone cose. Questa partita è passata, ma dobbiamo ricordare la lezione, quindi non possiamo parlare di una gara da buttare via del tutto. Il primo gol è nato da una situazione sbagliata. Poi, sul 2-0, la Juventus ha potuto smarcarsi con maggiore facilità e l’ultima mezz’ora, per loro, è stata tutta più facile”.
Colomba però non stila giudizi sui singoli, ma sulla prestazione generale: “Noi solitamente non siamo timorosi. La nostra forza è rubare palla e ripartire. Quando non ci riesce questo è tutto più difficile. Punti da migliorare? Le rifiniture prima di tutto e poi la fase difensiva nel suo complesso. Ci è mancato anche ordine in alcuni frangenti, che è indispensabile per noi. Ora lavorerò tutta la settimana affinché si riesca a mettere in campo la squadra giusta per il prossimo avversario, che è il Chievo. Dobbiamo affrontarlo pensando che sia la Juventus, solo così possiamo fare una grande prestazione”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: