Vignali tira fuori dal cilindro quattro assessori nuovi di zecca pronti a far partire la terza giunta Vignali arricchita di un assessorato in più: l’assessorato alle Società Partecipate . I temerari della politica ducale sono: Eugenio Ceci neoassessore all’Urbanistica; Carlo Alberto Cova allo Sport; Andreana Scapuzzi ai Servizi Sociali e Vincenzo Simonazzi neoassessore del neoassessorato alle Partecipate. Questi andranno a sostituire rispettivamente i dimissionari più recenti Manfredi, Ghiretti e Lasagna (ricordiamo che Sommi e Pellacini si auto esclusero dalla Giunta già in giugno); mentre l’assessorato all’Ambiente della Sassi, finalmente dimissionaria, viene acquisito da Mora già assessore ai Trasporti e alla Viabilità. Oltre a Davide Mora i fedelissimi riconfermati che restano così aggrappati all’esecutivo di Vignali sono: Giorgio Aiello ai Lavori Pubblici; Giovanni Paolo Bernini ai Servizi Educativi; Gianluca Broglia al Bilancio; Fabio Fecci alla Sicurezza; Mario Marini al Personale e alla Cultura e Paolo Zoni al Commercio. Delle quattro agenzie Associazionismo, Qualità Urbana, Salute e Famiglia sopravvivono solo le ultime due (le altre sono accorpate in altri istituti) affidate, come sempre, rispettivamente a Fabrizio Pallini e Cecilia Maria Greci.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: