Giudizio immediato il 6 ottobre per Luigi Bisignani e Alfonso Papa, indagati a Napoli nell’ambito dell’inchiesta sulla P4. Il gip di Napoli Luigi Giordano ha accolto la richiesta presentata dal procuratore aggiunto Francesco Greco e dai pm Francesco Curcio ed Henry John Woodcock. Un altro indagato, il maresciallo dei carabinieri Enrico La Monica, latitante, non sarà invece giudicato con il rito direttissimo.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: