A pochi giorni dal decennale dell’attentato alle Torri Gemelle,  la FBI avrebbe accertato la possibilità di un nuovo attacco terroristico agli Stati Uniti. Un disastro ferroviario o un’autobomba. Obiettivo? New York e altre grandi città statunitensi. Intanto è prevista per domenica 11 settembre, l’inaugurazione a Ground Zero del gigantesco monumento commemorativo alle migliaia di vittime che hanno perso la vita a causa del terribile attacco. Una nuova struttura, con tanto di cascata artificiale di 9 metri verrà inaugurata dove prima si ergevano fiere le torri gemelle, cuore commerciale e simbolo di potere della città. Nei sottosuoli si inaugurerà anche il museo commemorativo della tragedia.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: