E’ stato prolungato di altre quattro settimane il regime carcerario di isolamento per Anders Behring Breivik, il responsabile del duplice attacco ad Oslo che ha provocato 77 vittime lo scorso luglio. Il giudice Anne Margrethe Lund ha ribadito, come e’ stato fatto nelle precedenti udienze, che permane il pericolo che l’imputato possa tentare di inquinare le prove a suo carico o contattare eventuali complici attraverso gli altri detenuti. L’ordine di custodia e’ poi stato confermato fino al 14 novembre prossimo data per la quale e’ stata fissata una nuova udienza.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: