Nella giornata di ieri, lunedì 5 settembre 2011, sono stati rilevati lavori in corso al cantiere del Paip di Ugozzolo. A segnalarlo è stata l’Associazione Gestione Corretta Rifiuti che allegando materiale fotografico inerente in cui si evidenzia il cancello aperto in data certa, le gru al lavoro all’interno del cantiere, un autoarticolato che trasporta un macchinario, un altro mezzo con un box da cantiere precedentemente caricato ha provveduto a testimoniare la violazione dei sigilli posti al cantiere. L’associazione come tutti i cittadini schierati contro il progetto inceneritore auspicano un controllo ulteriore affinché sia rispettata la sospensiva emessa a fine giugno e riconfermata il 22 agosto, che a quanto pare non viene nel concreto seguita.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: