Published On: Lun, Set 12th, 2011

Simonazzi indagato. IDV: “Non c’è limite al peggio”

Share This
Tags

Paola Zilli, coordinatrice provinciale dell’Italia dei Valori, ha commentato la notizia dell’inchiesta sul neo assessore con delega alle partecipate Simonazzi, indagato per favoreggiamento in evasione fiscale e truffa allo Stato. “Non sembra proprio esserci limite al peggio. Dopo gli arresti di San Giovanni, le dimissioni di Sommi e Pellacini, l’abbandono dei 5 assessori civici e l’azzeramento della Giunta, non sembra aver imparatoproprio nulla il sindaco: il nuovo assessore Simonazzi è indagato per favoreggiamento in evasione fiscale e truffa allo Stato, e come non bastasse la sua delega riguarda le società partecipate, società con ben noti problemi finanziari. Oltre a chiedere senza alcun dubbio le dimissioni dell’assessore Simonazzi, in quanto siamo coerenti con la nostra linea politica, la cosa pubblica si gestisce con le mani pulite, prima si dimostra di essere innocenti e poi si svolgono i ruoli preposti, il nostro sdegno e la nostra incredulità – continua la Zilli – si riversa inevitabilmente sulla figura del sindaco Vignali, il quale non è in grado di scegliere personaggi adatti a rivestire ruoli così importanti. La nostra richiesta è sempre la stessa: il sindaco si deve dimettere, ed oggi vi è una ragione in più per farlo.”

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette