Dopo sette anni l’Inter torna a subire 4 gol e lo fa nella prima giornata del campionato di serie A 2011/2012.  A battere i neroazzurri è stato il Palermo con il risultato di 4 a 1.  Il 6 marzo 2004 fu allora la Roma all’Olimpico ha infilare un secco poker all’Inter firmato da Totti-Mancini-Cassano. Parte con una sconfitta anche la stagione della Roma che batte il Cagliari (1-2). Le latre partite in programm hanno visto la Fiorentina vincere il Bologna (2-0) con Gilardino e Cerci, l’Udinese passa a Lecce (2-0). Finiscono 2-2 Chievo-Novara e Genoa-Atalanta, pari senza reti tra Catania e Siena. I bianconeri battono 4-1 il Parma e l’uomo copertina nel nuovo stadio è Andrea Pirlo che “ruba” la scena a un buon Del Piero. Ma tutta la squadra gioca bene. Il Napoli conquista a Cesena i primi 3 punti del nuovo campionato e comanda la classifica. Finisce 3 a 1 per gli azzurri con gol di Lavezzi, Campagnaro e Hamsik. Per i padroni di casa Guana segna il gol del momentaneo 1 a 1. “Abbiamo vinto una gara non facile. Il Cesena ci ha messi in difficoltà, è una squadra che farà bene con giocatori di livello”, il commento a caldo di Walter Mazzarri.
Nell’anticipo della seconda giornata di campionato tra Milan e Lazio a San Siro, prima partita a disputarsi dopo lo sciopero che ha fermato la partenza della serie A, il tecnico rossonero Massimiliano Allegri si affida al duo d’attacco formato da Cassano e Ibrahimovic per avere la meglio sulla difesa della Lazio. Finisce in parità: 2-2.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: