Difficile credere che un’auto low cost possa essere talmente impreziosita da arrivare a costare 3 milioni di euro. Invece la Tata Nano, l’auto più economica del mondo, è diventata anche quella più costosa grazie a una carrozzeria d’oro, argento e pietre preziose. La sfavillante mini car, frutto di un certosino lavoro di alta oreficeria e in edizione unica, è stata presentata a Mumbai dal patron Rata Tata, a capo dell’omonimo gruppo, che spera con questa trovata pubblicitaria di risollevare le vendite della “topolino” indiana.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: