Intrappolati da inondazioni improvvise in una miniera di carbone nel Galles, sono stati trovati morti tre minatori, mentre i soccorritori continuano a cercare un quarto uomo. I quattro uomini erano intrappolati da piu’ di 24 ore per un’inondazione che ha attraversato un muro di contenimento. I quattro minatori sono Phillip Hill, 45 anni, Charles Bresnan, 62, David Powell, 50 anni, e Garry Jenkins, 39. L’incidente ha sconvolto la comunita’ Del sud del Galles, che non aveva registrato incidenti in miniera da molti anni a causa della quasi totale scomparsa del settore dopo un periodo di rapido declino nel 1980.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: