Almeno quattro persone sono morte e due risultano scomparse in Giappone mentre il tifone Roke si avvicina a Tokyo, portando con sé piogge torrenziali e forte vento, e provocando disagi al sistema dei trasporti, ha annunciato l’emittente pubblica Nhk. Toyota Motor punta a chiudere in anticipo oggi 11 fabbriche nel Giappone centrale, eliminando i turni serali, mentre la società elettrica Chubu Electric Power ha perduto circa 1.870 megawatt di energia idroelettrica a causa del tifone.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: