E’ caduto nell’East River, a est di Manhattan, e poi è sceso a fondo. A perdere la vita è stata una turista, mentre altri tre passeggeri e il pilota hanno potuto essere salvati. Lo ha reso noto il sindaco di New York, Michael Bloomberg. Il pilota del velivolo, Paul Dudley, era già noto per essere riuscito, nel 2006, ad atterrare con il suo Chesnna in un parco di Brooklyn dopo un problema al motore. I tre passeggeri sono stati ricoverati e due di loro versano in condizioni critiche; il pilota è illeso.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: