Il Land (governo regionale) della Baviera ha ammesso di aver utilizzato in passato il controverso software per intromettersi nei computer. L’ammissione arriva dopo che tutti i giornali tedeschi hanno pubblicato la denuncia fatta da un gruppo di hacker, il Chaos Computer Club, dell’uso improprio da parte delle autorità del cosiddetto trojan, il virus che permette di prendere il controllo totale del computer sul quale è installato.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: