Published On: Gio, Ott 6th, 2011

Il Tar decide di riaprire il cantiere dell’inceneritore

Share This
Tags

Ha vinto Iren. Almeno per ora. Il Tar ha accolto il ricorso presentato da Iren per sbloccare i sigilli al cantiere del termovalorizzatore di Ugozzolo. I lavori potranno ripartire già dalla giornata di oggi. La motivazione dell’annullamento della delibera comunale è stata sinteticamente esposta dai giudici secondo i quali  “sussite il presupposto del danno grave e irreparabile in relazione all’interesse pubblico affinché sia celarmente avviato lo smaltimento dei rifiuti nell’ambito territoriale in cui vengono prodotti, anche perché i lavori di realizzazione sono iniziati da oltre un anno e dovrebbero concludersi in un ragionevole lasso temporale. Per cui la stessa amministrazione in caso di fermo dei lavori si troverebbe a risarcire ingenti danni patrimoniali”. La Provincia di Parma ed Iren Ambiente hanno dichiarato la propria soddisfazione in merito alla sentenza.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 27-01 al 09-02-21





Video Zerosette