Quale futuro per le forme narrative? Le risposte durante Flash Factory, giornata per lo studio e il confronto delle forme narrative e delle loro evoluzioni nell’era contemporanea, che si terrà sabato 22 ottobre dalle 10.00 alle 19 nella ex Chiesa di San Quirino in via Romagnosi 1.
Durante la giornata verranno presentati i lavori selezionati nell’ambito del concorso di idee “Immaginare il futuro delle forme narrative” promosso da promosso dal Comune di Parma, Agenzia Benessere e Coordinamento Politiche Culturali giovanili – Archivio Giovani Artisti, e KiKa events. I partecipanti, creativi di qualsiasi nazionalità con il limite di età di 35 anni, sono stati invitati a presentare un elaborato, massimo di 3 cartelle, che illustrasse un progetto riguardante una nuova forma di narrazione e il relativo supporto tecnologico o multimediale.

Programma della giornata
1) ore 10 apertura conferenza “Le forme narrative connesse alla tecnologia” condotto dal direttore artistico di Flash Factory Jacopo Masini. Incontro di diversi professionisti del mondo dell’arte e della creatività (fotografi, illustratori, scrittori, sceneggiatori, autori web ecc.) incentrato sui nuovi media, le nuove forme di narrazione e i social blogging, quali linguaggi e tipologie di intervento per il contemporaneo.
2) ore 10,30 presentazione del progetto vincitore del concorso nazionale di idee “Immaginare il futuro delle forme narrative”, e interventi a cura di professionisti della comunicazione e del marketing culturale e di critici d’arte contemporanea.
3) ore 15/18 incontro con gli autori Paolo Nori, scrittore, e Marco Fubini, inviato di “Le Iene”. Confronto e dibattito sulla scrittura, la sceneggiatura e la televisione, sul loro futuro a livello nazionale e internazionale, in relazione alla diffusione e sviluppo di nuove tecnologie, e sulle inevitabili ripercussioni che l’innovazione e l’interazione tra i media offrono non solo agli operatori del settore, ma fra tutti gli utenti. L’iscrizione al workshop è gratuita.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: