Una ragazza di 23 anni, Valeria Sodano, e’ morta questa notte nel napoletano a causa del maltempo. La giovane era in auto con un’ amica in via Cimitero, a Pollena Trocchia, quando la vettura sulla quale viaggiava e’ stata travolta dall’acqua di un torrente in piena esondato per la pioggia. Nel frattempo Roma torna lentamente alla normalità dopo gli effetti devastanti del violento nubifragio che ha colpito ieri la città Roma provoncado una vittima, Sarang Perera di 32 anni. Si contano i danni, mentre il traffico ancora risente del caos di giovedì. Alcuni semafori ancora non funzionano, la metropolitana sta riprendendo la circolazione, ma la linea B ancora risente degli allagamenti. Disagi anche per l’interruzione in molti palazzi dell’elettricità. E non si placa la polemica politica: nel pomeriggio di ieri l’opposizione ha aperto gli ombrelli in Aula Giulio Cesare, additando responsabilità all’amministrazione capitolina per gli effetti del nubifragio. Il sindaco Alemanno ha chiesto già nella giornata di ieri lo stato di calamità naturale provocando reazione della Lega.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: