Non poteva che diffondersi sugli iPad, sugli iPhone, sui terminali dei personal computer, sugli strumenti che Jobs aveva inventato alla Apple Computer, la notizia della morte del geniale imprenditore Steve Jobs. L’informatico statunitense ha dato all’individuo il potere di cavalcare in pieno controllo l’era di Internet. Da tempo stava malee le sue dimissioni dalla guida della Apple avevano solo un significato terminale per la sua vita. Così Jobs ha lasciato il mondo e la Grande Mela all’età di 56 anni.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: