Luca Zaia (Veneto), Roberto Formigoni (Lombardia) ed Enrico Rossi (Toscana) sono i tre governatori piu’ apprezzati in Italia, secondo lo studio Monitoregione di Datamonitor, istituto di ricerca del gruppo BSE, diretto da Natascia Turato. Ultimi tre posti per Catiuscia Marini (Umbria) all’ottavo, Nichi Vendola (Puglia) al nono e Vito De Filippo (Basilicata) al decimo. La terza edizione 2011 dell’indagine trimestrale Monitoregione, dell’istituto di ricerca Datamonitor (ex Fullresearch), sull’apprezzamento dei governatori di Regione vede quindi un testa a testa tra Luca Zaia (Veneto, Lega Nord) con il 60,2%, primo nonostante un calo dello 0,4%, e Roberto Formigoni (Lombardia, Pdl), secondo con il 60% – in calo dello 0,4%. Segue Enrico Rossi (Toscana, Pd) che con il 59,4% fa registrare la crescita di consensi piu’ consistente in questa edizione, +1,2%. Il Governatore toscano supera Vasco Errani (Emilia-Romagna, Pd) che scende al quarto posto con il 58,2% (- 0,9%). Raffaele Lombardo (Sicilia, Mpa) rimane al quinto posto con il 56,5%, in calo dello 0,5%, seguito da Giuseppe Scopelliti, (Calabria, Pdl) al sesto con il 56,5% (-0,2%). Prima donna in classifica e’ Renata Polverini (Lazio, Pdl) che si conferma al settimo posto con il 55,9% e una crescita dello 0,8%. Precede l’altra donna, Marini (Pd) con il 54% (-0,2%). Vendola (Sel) con il 52,8% e’ in crescita dell’1,1%. Chiude De Filippo (Pd) con il 53,2% (-0,4%). I 10 Governatori presenti in classifica sono: 5 di centrosinistra, 5 di centrodestra; 4 del nord, 4 del sud, 2 del centro. “Dai dati di questa edizione di Monitoregione emergono alcuni elementi di grande interesse come la sfida al nord tra Zaia e Formigoni.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: