Restano circa due mesia a Belgrado per riaprire il dialogo con il Kosovo, attualmente in fase di stallo per le tensioni tra i due paesi. Questa è la condizione necessaria affinché Serbia entri nell’Unione europea, un obiettivo che il paese persegue da anni. Se ci saranno dei passi avanti nel dialogo tra i due paesi, Bruxelles proporrà agli stati membri di cominciare le trattative di adesione.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: