Era seduto tra i fedeli che assistevano alla Messa della domenica mattina nella Chiesa di S.Andrea quando, durante l’omelia, si e’ strappato entrambi gli occhi con le mani. E’ accaduto  a Viareggio: protagonista del gesto un quarantaseienne viareggino con problemi psichici. E’ rimasto lucido anche durante i soccorsi dei sanitari del 118 e ha spiegato che era stata ”una voce” a dirgli di farlo. ”Era seduto con gli altri che ascoltavano l’omelia, nella parte sinistra della chiesa, nelle ultime file, quando si e alzato in piedi urlando”, ha raccontato il parroco don Lorenzo Tanganelli: i fedeli si sono trovati davanti ad una maschera di sangue ed alcuni di loro hanno anche accusato un malore. L’uomo avrebbe cominciato a strapparsi gli occhi mentre era seduto con gli altri, senza che i vicini di panca si accorgessero subito di quanto e’ accaduto.

Articolo Precedente

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: