Contro la legge bavaglio l’edizione italiana di Wikipedia si autosospende. L’enciclopedia on-line piu’ famosa al mondo ha chiuso l’accesso alle sue 845mila definizioni per ribellarsi alla legge bavaglio. E’ infatti visibile soltanto una pagina con un lungo messaggio che spiega le motivazioni della scelta. Ben nota la causa scatenante di tale decisione: il disegno di legge sulle intercettazioni voluto dal governo Berlusconi. Tra proteste di piazza e proteste in Aula l’emendamento ha avuto il via libera dalla Commissione.

2 Commenti

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: