Le forze di sicurezza americane hanno arrestato un uomo accusato di aver pianificato attentati dinamitardi contro auto della polizia, sedi del governo e uffici postali e di voler attaccare soldati americani di rientro dall’Iraq e dall’Afghanistan. Nella tarda serata di ieri, il sindaco Michael Bloomberg ha annunciato l’arresto di Jose’ Pimentel un 27enne convertito all’Islam anche noto come Muhammad Yusuf. L’arresto risale a sabato.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: