Novembre di passione sul fronte degli scioperi: questo mese sono tante le proteste che colpiranno il Paese, dallo stop di tre giorni dei benzinai a quello generale di Cobas e Cub. Ma si incroceranno le braccia anche nel settore scuola e trasporto ferroviario. Intanto, dopo la lettera del Governo all’Ue, c’e’ attesa per l’incontro tra i leader di Cgil, Cisl e Uil che potrebbe portare a uno sciopero generale condiviso contro i provvedimenti annunciati sui licenziamenti. E i colloqui potrebbero tenersi gia’ a partire da domani. I benzinai si fermeranno l’8, il 9, il 10 e l’11 novembre: sono i primi giorni dei 15 di sciopero annunciati da Fegica e Faib Confesercenti. Lo stop partira’ dalle 19.30 di martedi’ 8 alle 7 dell’11. Nelle autostrade si fermeranno invece dalle 22 dell’8 alle 6 dell’11. Il 14 novembre sara’ la volta degli avvocati: hanno aderito allo sciopero che durera’ fino al 18 i dipendenti del ministero della Giustizia aderenti a Unione Camere Penali Italiane. Il 15 novembre protestano i professori associati del ministero dell’Universita’ e Ricerca aderenti al Cipur, sospendendo le lezioni. Il 17 novembre si prosegue con la scuola: si fermano per tutto il giorno i docenti e Ata a tempo determinato e indeterminato del ministero che aderiscono alla Sisa. Ma sempre giovedi’ 17 protagonista sara’ lo sciopero generale per l’intera giornata dei Cobas e della Confederazione unitaria di base. I Cobas manifesteranno in varie citta’ insieme agli studenti ‘in lotta’. Il 17 e’ infatti anche la giornata internazionale di mobilitazione degli studenti e in tutta Italia si svolgeranno manifestazioni di giovani di scuole e Universita’.
 

Infine il 26 stop nel trasporto ferroviario: incroceranno le braccia dalle 21 di sabato fino alle 21 di domenica 27 i dipendenti del Gruppo Fs e Trenord aderenti all’Orsa. Era previsto per il 4 novembre uno sciopero nel trasporto pubblico locale proclamato da Ubs Lavoro Privato ma e’ stato revocato.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: