Per far fronte al rischio attentati, gli Usa sono decisi a inviare a Londra nel 2012 mille agenti di cui 500 dell’FBI. I britannici non nascondono il loro disappunto per l’attitudine di Washington. Gli attriti nelle riunioni della Commissione per la sicurezza dei Giochi sarebbero forti e il ministro della Difesa Hammond è stato addirittura costretto a promettere il dispiegamento di missili terra aria.
Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: